I milioni di carte di credito attive in Italia

27 Ottobre 2019, di Massimiliano Volpe

Mentre il governo si appresta a varare un piano per un’Italia cashless con incentivi per chi utilizza strumenti di pagamenti tracciabili in nome della lotta all’evasione fiscale, arrivano i dati di Bankitalia proprio sull’uso di tali strumenti da parte dei contribuenti.

Le carte di credito attive nel 2018 in Italia sono salite a 14,8 milioni contro i 13,4 dell’anno precedente e quelle di debito a 56,2 contro 54,1, mentre le prepagate sono scese a 27,5 milioni.

Sul fronte commercianti, nel 2018 il numero di Pos attivi in Italia per il pagamento con carte è salito a oltre quota 3 milioni contro i 2,4 milioni del 2017.
Oltre 80mila i Pos attivi presso gli uffici postali mentre gli Atm attivi presso gli sportelli bancari erano oltre 35mila cui si aggiungono i circa 4800 attivi presso imprese o luoghi pubblici.