I MERCATI APPLAUDONO
AI BOMBARDAMENTI AEREI

20 Marzo 2003, di Redazione Wall Street Italia

Sprint al rialzo dei mercati americani dopo il nuovo raid aereo su Baghdad, che ha come target il quartiere d’elite di al-Karkh e due palazzi di Saddam Hussein nei pressi del fiume Tigri.

Il Nasdaq sfonda al rialzo la soglia psicologica dei 1.400 punti. Il Dow Jones supera gli 8.300.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina

Al mercato obbligazionario, il rendimento sui bond decennali si e’ portato sopra il 4,00%, al 4,01%.

In forte calo il prezzo del petrolio, che al New York Mercantile Exchange ha toccato i $27,90 al barile.

Al mercato valutario, il dollaro continua a guadagnare terreno nei confronti dell’euro.

Per tutti i dettagli sui titoli che stanno movimentando la seduta odierna clicca su WSI TITOLI CALDI, in INSIDER.