I Futures Usa reagiscono bene a numeri su mercato lavoro

7 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – I futures a stelle e strisce reagiscono relativamente bene all’atteso dato sul tasso di disoccupazione statunitense, confermandosi nel segno più. Il derivato sul Nasdaq mostra un guadagno dello 0,61% a 1.897 punti, mentre quello sull’S&P500 avanza dello 0,78% a quota 1.131. I numeri da poco arrivati hanno evidenziato un tasso di disoccupazione in crescita al 9,9% rispetto al +9,7% del mese scorso, con gli analisti che si attendevano una sostanziale stabilità. Il numero di occupati non agricoli è cresciuto invece di 290.000 unità, superando nettamente il consensus che era per un incremento di 200.000 unità.