I FUTURE USA PROVANO DI NUOVO IL RIMBALZO

19 Novembre 2003, di Redazione Wall Street Italia

A due ore dall’inizio delle contrattazioni, i future sugli indici americani sono in terreno positivo.

Osservato speciale di oggi sara’ il mercato valutario. Le conseguenze di un proseguimento del calo del biglietto verde contro le altre valute mondiali, potrebbero essere ancora piu’ dolorose di quanto visto fin qui.

I prossimi target vengono individuati a quota 1,25 per l’euro (XEU) e a quota 100 yen per dollaro (XJY). Considerata l’attivita’ di trading degli speculatori che in questi ultimi giorni si e’ fatta molto intensa, e’ probabile assistere ad un calo delle azioni di difesa della BOJ (Bank of Japan).

In questo contesto eventuali accelerazioni al ribasso o al rialzo dei corsi dei cambi, diventano probabili. Attenzione all’oro che in nottata ha superato la quota di $400 all’oncia sui mercati asiatici. Si tratta di un nuovo massimo da 7 anni a questa parte.

Sul fronte macroeconomico attesi i dati sui nuovi cantieri edili e sui permessi di costruzioni per il mese di ottobre. A meno di grosse sorprese, il dato non dovrebbe influenzare significativamente il mercato.

Per quanto riguarda le trimestrali da segnalare, dopo la chiusura del mercato, la pubblicazione dei risultati di Hewlett-Packard (HPQ – Nyse). Il mercato attende un EPS a $0,35 in rialzo rispetto ai $0,24 dello scorso anno (stesso trimestre).

Alle 13:30 (le 7:30 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 guadagna 1.60 punti (+0,15%), a 1034,40 punti.

Il contratto sull’indice Nasdaq 100 e’ invariato a 1.362,50 punti.

Il contratto sull’indice Dow Jones sale di 15 punti (+0,16%) a 9.625 punti.

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro USA a 10 anni fa registrare rendimenti al 4,15%.

Se vuoi i Futures che vedi in questa pagina IN TEMPO REALE, WSI li fornisce in una delle 12 sezioni riservate agli abbonati a INSIDER. Se non sei gia’ abbonato, utilizza il link INSIDER

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA