I FUTURE SCHIZZANO VERSO L’ALTO DOPO DATI MACRO

23 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Pubblichiamo le indicazioni e i grafici relativi alla fase di pre-apertura dei mercati azionari americani in base all’analisi dei future trattati sul circuito elettronico Globex.
































Indici e future 23 Maggio 2002
Indici Closing cash Settlement price Fair Value premium
S&P500 1.086,02 1.085,10 +1,50
DJIA 10.157,88 10.152,00 +6,10
Nasdaq100 1.264,51 1.264,50 +2,15
Fonte dati: Ufficio Studi
WallStreetItalia

Alle 08.43 E.T. i future sono positivi e sopra il Fair Value. Dow a +33,00, S&P a +4,40 e Nasdaq100 a +9,50

La debolezza di questa mattina arriva dopo un potente rally dell’ultima ora di contrattazioni ieri. Tutti gli indici sono riusciti a chiudere in territorio positivo.

Il Nasdaq100 e’ risalito del 2,1% durante l’ultima ora di contrattazione. Il grafico indica il raggiungimento di un punto di inversione di breve termine dopo sei sessioni di incessanti pressioni sulle vendite, cominciate dal punto di massimo relativo del 15 maggio.

La sessione di oggi sara’ molto importante per trovare conferme nell’azione di inversione al rialzo di ieri. Da tenere a mente che venerdi’, negli Stati Uniti comincia il week end lungo del Memorial day.

Tradizionalmente nel passato, in prossimita’ di queste festivita’, l’impostazione dei listini azionari e’ stata rialzista. Tuttavia aspettiamo a vedere cosa succede questa mattina prima di azzardare previsioni.

Se la tendenza dovesse confermarsi al rialzo, ulteriori ricoperture di posizioni corte prima dell’inizio del week end potrebbero generare un repentino rally prima della chiusura di venerdi’.

Alle 08.30 E.T. sono stati pubblicati i dati relativi agli ordini di beni durevoli di aprile. Le aspettative di Wall Street erano di un rialzo dello 0,7% contro un declino dello 0,5% di marzo. I dati si sono rivelati molto al di sopra delle piu’ rosee previsioni +1,1%.

www.2Mstrategies.com
Michael Paulenoff e’ uno dei fondatori di 2Mstrategies