I fannulloni del comune di Napoli

4 Dicembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Dopo Roma, ora tocca a Napoli. L’anno scorso aveva fatto grande scalpore il servizio della trasmissione televisiva Le Iene durante la quale erano stati smascherati molti impiegati del Comune di Roma. Una volta timbrato il cartellino, i funzionari pubblici andavano a farsi i fatti loro per la città invece di andare a lavorare.

Ora ci risiamo e, come mostra il servizio, è Napoli ad finire nell’occhio del ciclone.

Alcuni dipendenti, infatti, immortalati dalle telecamere, timbrano più di un badge all’arrivo in ufficio, per loro e i per propri colleghi, e poi se ne vanno a spasso per la città.