Hurricane Electric ha annunciato degli importanti aggiornamenti globali per la larghezza di ban

17 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Hurricane Electric, la più grande dorsale Internet nativa IPv6 e il principale fornitore di servizi di co-location a livello mondiale, ha annunciato di aver aggiornato la sua larghezza di banda per le connessioni dirette a cinque sedi internazionali in risposta all’aumento del traffico globale. Gli aggiornamenti di Hurricane Electric ad Amsterdam, Hong Kong, Londra, Los Angeles e Minneapolis forniranno ai suoi clienti un migliore throughput, una latenza ridotta e migliore affidabilità. Hurricane Electric ha aggiornato con porte Ethernet da 10 Gigabit (10 Gbps) sui seguenti server: LONAP (Londra), NLIX (Amsterdam), LAIIX (Los Angeles) e MICE (Minneapolis). Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Milldam Public Affairs LLCAdam Waitkunas, 978-369-0406 (segreteria ufficio)978-828-8304 (cellulare)[email protected]