HSBC assegna a Gemalto il compito di facilitare la migrazione EMV delle sue carte di credito pe

26 Gennaio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Gemalto (Euronext NL0000400653 GTO), il leader mondiale nella sicurezza digitale, è stato scelto dal Gruppo HSBC, una delle più grandi organizzazioni del settore bancario e finanziario a livello internazionale, per la fornitura di un servizio di migrazione EMV end-to-end comprensivo per tutti i 19 mercati della regione Asia Pacifico in cui opera. I servizi di Gemalto sono relativi a tre aree principali: la fornitura di carte di credito EMV, la personalizzazione sicura dei servizi e i servizi di Business Recovery Planning. La forte e comprovata esperienza di Gemalto nella fornitura di soluzioni end-to-end per le istituzioni finanziarie aiuterà la società a soddisfare le esigenze della banca. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contatti per i mediaGemaltoRémi Calvet, +33 (0) 1 55 01 64 10Cell.: +33 (0) 6 22 72 81 [email protected] AsiaYvonne Lim, +65 6317 3730Fax: +65 6874 [email protected] GlobalAparna Agrawal, +65 6325 4606Fax: +65 6325 [email protected]