Honda richiama 437 mila auto nel mondo

10 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Problemi all’orizzonte anche per la Honda, dopo quelli della collega Toyota. La casa automobilistica giapponese numero due al mondo ha deciso di richiamare 437 mila veicoli nel mondo a causa di un difetto agli airbag, che potrebbero aprirsi con eccessiva forza provocando incidenti.