Hitachi Metals annuncia lo sviluppo di leghe con resistenza all’ossidazione migliorata per l’us

11 Luglio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Hitachi Metals, Ltd. (TOKYO : 5486)(ISIN : JP3786200000) ha annunciato oggi il successo nello sviluppo di materiali metallici di interconnessione con una maggiore resistenza all’ossidazione e robustezza per l’uso nelle celle a combustibile a ossido solido (SOFC). Interconnect Processing (Etching) (Photo: Business Wire) Le interconnessioni, un componente importante delle SOFC, hanno la funzione di collegare elettricamente le singole celle. Tra le caratteristiche richieste per i materiali vi sono la resistenza all’ossidazione per periodi prolungati a determinati intervalli di temperatura di funzionamento (700-850°C, per esempio), eccellente conduttività elettrica e un coefficiente di espansione termica simile a quello degli elettroliti di ceramica all’ossido di zirconio. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=6786787&lang=it Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Hitachi Metals, Ltd.Informazioni per la stampaAkio Minami, +81-3-5765-4079Ufficio Comunicazioni [email protected] per la clientelaRyuji Takehara, +81-3-5765-4121Specialty Steel [email protected]