HIGH TECH: MERRILL SCOMMETTE SU SONY

21 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

La banca d’affari Merrill Lynch ha aumentato il rating sul medio termine sul colosso dell’elettronica giapponese Sony (SNE – Nyse) da ‘neutral’ a ‘strong buy’.

L’ ‘upgrade’ riflette una ripresa dei profitti dovuta alla ristrutturazione – ha dichiarato l’analista di Merrill Lynch, Hitoshi Kuriyama, che prevede inoltre per il gruppo risultati notevoli nelle attivita’ di punta quali l’elettronica, la musica e i servizi finanziari.

Kuriyama ha dunque alzato la stima sugli utili operativi della societa’ da 295 a 335 miliardi di yen per l’anno corrente che si conclude nel marzo 2003.

Se tali previsioni si avverassero si tratterebbe di una crescita del 149% ed e’ piu’ di quanto la stessa Sony ha stimato (280 milioni di yen di profitto).

Kuriyama ha inoltre aumentato il fair value di Sony da 7.350 a 8.700 yen per il medio termine
e da 8.430 a 9.600 yen per il lungo termine.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.