HIGH-TECH: FINMATICA PREPARA LO SBARCO AL NASDAQ

21 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Finmatica, societa’ di tecnologia avanzata, ha avviato le procedure per la quotazione sui mercati Usa dei suoi titoli. La risposta dalle autorita’ americane e’ attesa entro un massimo di 45 giorni e la quotazione al Nasdaq e’ prevista entro fine anno.

Ad annunciarlo e’ stato l’amministratore delegato della societa’, Pierluigi Fedele.

Il titolo rimane sospeso per eccesso di rialzo a Piazza Affari, dove e’ stato bloccato quando segnava un prezzo di 63,4 euro in rialzo del 9,99%.