Hertz: collocamento azionario da 1,8 mld $

30 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Hertz, il maggiore operatore negli Stati Uniti nel noleggio di autovetture, si prepara a collocare in Borsa un massimo di 1,83 miliardi di dollari di titoli nell’ambito del collocamento che prevede una forchetta di prezzo fra i 16 e i 18 dollari per ogni singola azione. Il quantitativo massimo di titoli offerti sarà pari a 101,5 milioni.