Heineken, nel primo trimestre ricavi in discesa

21 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Heineken ha annunciato, oggi i conti del primo trimestre. L’utile netto prima di alcune voci straordinarie e ammortamenti ha registrato un aumento a 218 milioni di euro. I ricavi scendono del 3,5% a 2.94 miliardi di euro. Gli analisti si attendevano ricavi pari a 2,98 mld. I volumi di birra Heineken scivolano dell’8% a 23,57 milioni di ettolitri e sono diminuite del 5,3% su anno base organica. “In Europa e negli Stati Uniti, le condizioni economiche sono state ancora molto impegnative e hanno colpito il consumo di birra. Dopo un avvio di anno lento, l’andamento dei volumi è migliorato, in parte, a marzo grazie alle vendite che hanno preceduto la Pasqua.” Ha detto la società. Intanto, ad Amsterdam il titolo di Heineken viaggia in retromarcia con un calo del 2,16% a 36,45 euro per azione.