Heineken festeggia utili 2009 in forte crescita

23 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Utili quintuplicati per la Heineken nel 2009. Il famoso produttore di birra ha annunciato infatti di aver chiuso l’esercizio con un profitto di 510 milioni euro, pari a 2,08 euro per azione, a fronte dei 105 milioni (43 cent per azione) registrati nello stesso periodo dello scorso anno. Tuttavia la compagnia ha detto che le condizioni economiche globali continueranno a pesare sui consumi della birra, nel 2010, ed ha previsto un maggiore taglio del personale. Heineken ha fatto sapere inoltre che i ricavi sono scesi del 2,7% a 14,7 miliardi di euro dai 14,3 miliardi del 2008. Il gruppo ha proposto un incremento del 4,8% del dividendo 2009 a 0,65 euro per azione. Intanto sulla piazza di Francoforte il titolo Heineken sta guadagnando il 2,30% a 35,84 euro.