Heineken batte le stime di utile semestrale

25 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il gruppo olandese della birra Heineken ha chiuso i primi sei mesi dell’anno con un utile netto in rialzo del 42% a 695 milioni di euro, contro i 575 milioni del consensus. In aumento del 5,2% le vendite a 7,52 miliardi di euro. Per l’intero anno il gruppo vede una crescita organica dell’utile di doppia cifra, grazie ai mercati di Africa e Asia e alla riduzione dei costi.