Hasbro in salita dopo smentita vendita

24 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Giornata di guadagni per il titolo di Hasbro alla borsa di Wall Street. Le azioni del secondo produttore mondiale di giocattoli fanno un balzo del 2,26% a 42,05 dollari per azione. Prima dell’avvio delle contrattazioni a New York, Hasbro ha dichiarato di “non essere in trattative per la vendita della società. “Il produttore di giocattoli statunitensi ha confermato di essere stata contattata da una società di private equity ma ha detto di non essere interessata alla vendita e che non vi sono discussioni ulteriori. La dichiarazione di Hasbro è arrivata dopo le notizie dei media che riportavano come interessato all’acquisto Providence Equity Partners.