HARLEY DAVIDSON IN CAMBIO DEL MANGO

13 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Nuova Dehli, 13 apr – Harley Davidson in cambio del mango indiano. I responsabili del commercio di India e Stati Uniti hanno raggiunto un accordo commerciale: il paese asiatico alzerà le barriere all’importazione di motociclette Harley Davidson a patto che le autorità statunitensi aboliscano le loro sull’importazione di mango indiano. L’intesa è stata ottenuta dal Forum bilaterale della politica commerciale e presuppone il rilascio da parte dell’India dei requisiti d’omologazione per la mitica motocicletta, anche se quelle che verranno importate dovranno rispettare le norme Euro 3 sulle emissioni. “Siamo arrivati a un accordo: ora le motociclette Harley possono essere importate, mentre i manghi indiani saranno disponibili al mercato negli Stati Uniti”, ha annunciato il ministro indiano per il commercio Kamal Nath all’agenzia Pti. Nath ha firmato l’accordo con il collega statunitense Susan Schwab in visita a Nuova Dehli.