Gynesonics completa un finanziamento di serie D da 21 milioni di dollari

20 Febbraio 2013, di Redazione Wall Street Italia

Gynesonics, Inc., società impegnata nella cura e nell’assistenza sanitaria della donna e specializzata nello sviluppo di soluzioni mini-invasive per i fibromi uterini sintomatici, ha reso noto in data odierna un finanziamento di serie D gestito da HBM Partners con sede in Svizzera. Il finanziamento da 21 milioni di dollari coinvolge sia un nuovo investitore aggiuntosi al gruppo, Correlation Ventures, sia investitori preesistenti, quali Abingworth, Advanced Technology Ventures (ATV) e InterWest Partners. Gynesonics utilizzerà i proventi per continuare lo sviluppo clinico e commerciale di VizAblate® System, un sistema di ablazione transcervicale a ultrasuoni per il trattamento dei fibromi uterini. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Gynesonics, Inc.Darrin Uecker, 650-216-3875Presidente e Amministratore [email protected]