GUCCI PERDE IN TRIBUNALE MA GUADAGNA IN BORSA

27 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il titolo Gucci (GUC) ha aperto questa mattina a New York in rialzo dell’1,25%, a quota $101,5, sulla notizia che la Corte suprema olandese ha annullato la sentenza di primo grado che aveva consentito alla societa’ di difendersi dalla scalata del gigante del lusso Lvmh.

I mercati stanno sostenendo il titolo sulle voci di una possibile, imminente scalata della griffe.

La causa che divide Domenico De Sole, amministratore delegato di Gucci e Bernard Arnault, amministratore delegato di Lvmh, torna ora alla Corte Amministrativa di Amsteram per un nuovo giudizio.