GRUPPO FALCK: UTILI IN CRESCITA NEL TRIMESTRE

12 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Nei primi tre mesi del 2001 il gruppo Falck ha registrato un utile lordo di 76,6 miliardi di lire in crescita del 35,3% rispetto all’anno precedente.

In salita anche i ricavi, del 30,2% a 390.6 miliardi e il risultato operativo del 59,8% a 81,8 miliardi.

Al termine dell’odierno Consiglio di Amministrazione risulta un debito di 1.380
miliardi di lire, leggermente alleggerito rispetto ai 1.305 miliardi dello stesso periodo dell’anno scorso.

Migliora il settore Energia, comunica la società, “a causa dell’aumento delle tariffe e dei prezzi influenzati dall’andamento del mercato petrolifero
e dalla maggior produzione idroelettrica”.

Le previsioni per l’esercizio in corso indicano che “l’andamento economico del gruppo non si dovrebbe discostare da quello positivo raggiunto nel primo trimestre”.