Gresham Computing guida la soluzione SWIFT ‘Lite’

23 Aprile 2008, di Redazione Wall Street Italia

Gresham Computing plc, a seguito dell’ingresso in SCORE (Standardised CORporate Environment) SWIFT avvenuta all’inizio dell’anno, è lieta di annunciare di aver avviato la fase pilota dell’innovativa soluzione di connettività ‘Lite’.

‘Lite’ è il nome in codice utilizzato per lo sviluppo della nuova opzione di connettività SWIFT con cui accedere in modo diretto, sicuro e conveniente ai servizi di messaggistica SWIFT, senza pesare sul sistema, il tutto con maggior semplicità e convenienza e tempi di implementazione e configurazione più rapidi. ‘Lite’ si rivolge agli istituti finanziari e alle aziende di piccole dimensioni che gestiscono meno di 200 messaggi o file al giorno. I messaggi supportati sono relativi ai pagamenti, alla gestione dei contanti e FX (Foreign Exchange).

“Le aziende di ogni dimensione necessitano di un accesso rapido, ma sicuro, a tutte le relazioni bancarie a livello globale”, è stato il commento di Chris Errington, CFO di Gresham.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Gresham Computing plcChris Errington, +44 1489 [email protected] Scott, +44 (0)20 7653 0200Managing Director, Clareti Cash [email protected]