GREENSPAN: ALLE 16:00 PARLA IL BANCHIERE USA

13 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

I mercati probabilmente esibiranno estrema cautela prima della testimonianza semestrale di Alan Greenspan sulla politica monetaria USA al Senato americano, prevista per le 10:00 (16:00 ore italiane).

Il celebre appuntamento e’chiamato “Monetary Policy Testimony”, in passato l’ex “Humphrey-Hawkins Testimony”, e avviene davanti alla commissione bancaria del Senato.

Per gli investitori che sperano in un ulteriore taglio dei tassi USA prima della riunione ufficiale di politica monetaria della Fed il 20 marzo, l’incontro di oggi potrebbe essere chiave.

Resta un potenziale punto di svolta: se cioe’ Greenspan indica che il peggio per l’economia americana e’ passato.

Questo di fatto renderebbe meno realistica la possibilita’ di ulteriori, forti tagli ai tassi. Ma darebbe di nuovo fiducia agli investitori per quanto riguarda le prospettive sugli utili aziendali nei mesi a venire.

(Vedi Greenspan: martedi’ testimonia al Senato)

(Vedi Economisti: 2001 anno nero, ma non e’ recessione)