Green Packet continua la crescita nella regione Asia Pacifico con la fornitura di modem WiMAX

21 Dicembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Green Packet Berhad (Greenpacket), sviluppatore leader di soluzioni mobili a banda larga e di networking di prossima generazione si è assicurata tre ordinativi per la fornitura di modem WiMAX nella regione Asia Pacifico (APAC). I contratti sono con gli operatori WiMAX, Vividwireless Pty. Ltd. (vividwireless) in Australia, Vee Telecom, Taiwan e Globe Telecom, Filippine. “I modem innovativi e ad alte prestazioni di Greenpacket continuano a conquistarsi la fiducia degli operatori in un numero crescente di mercati a livello globale. Vediamo i profitti del nostro forte impegno nel settore R&S in WiMAX”, ha dichiarato Kelvin Lee, Manager generale senior di Greenpacket. vividwireless ha inoltre acquistato il modem per interni WiMAX appena lanciato dalla società, noto anche come ‘Tower’. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Green Packet BerhadCarol Koh, +603 7450 8379Direttore marketing [email protected]