Grecia, si sbollenta spread su titoli di Stato dopo piano Ue

10 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Finalmente fa marcia indietro lo spread dei titoli di stato della Grecia nei confronti del bund tedesco. A far sbollire i rendimenti dei bond ellenici il via libera di Europa e Fmi alle misure di emergenza per proteggere l’unione monetaria, con l’approvazione di un maxi-piano di circa 720 miliardi di euro che si propone di combattere la speculazione e ribadire la forza e la stabilità dell’Unione monetaria. Lo spread dei titoli di stato greci a dieci anni nei confronti del bund decennale tedesco sta letteralmente crollando, portandosi a 594 punti, mentre il rendimento si attesta all’ 8,89% dopo essere schizzato olte il 10% nei giorni di maggior tensione.