Grecia: per UE, FMI e Bce le riforme stanno dando frutti

17 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Le riforme fiscali che la Grecia sta attuando per diminuire il proprio deficit sono iniziate e stanno procedendo per il verso giusto. Questa la conclusione cui sono giunte l’Unione Europea, il Fondo Monetario Internazionale e la Banca Centrale europea al termine di una missione di rappresentanti ad Atene, che si concluderà oggi. Da una analisi preliminare, si legge in una nota congiunta delle tre istituzioni, è emerso che Atene si sta impegnando mantenendo uno stretto controllo sulle spese, e che il deficit è in diminuzione rispetto a maggio. La delegazione tornerà in Grecia per ulteriori verifiche a luglio.