GRECIA: ALTRO RUMOR, L’INTERVENTO TEDESCO PASSA DA KFW

26 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

La Germania ha intenzione di servirsi della banca statale KfW per comprare i titoli del debito greci e contribuire cosi’ al salvataggio di Atene, in piena crisi.

Secondo quanto riferito a Bloomberg da quattro parlamentari tedeschi, che hanno chiesto di rimanere anonimi, le misure messe a punto dell’istituto si inquadrano nell’ambito di un piano europeo piu’ ampio, studiato per garantire alla Grecia sino a 25 miliardi di euro di aiuti, ma verranno intraprese solo in caso di emergenza.

L’acquisto di bond greci da parte di KfW, che sara’ sostenuta dal governo tedesco, rappresentera’ solo un intervento da ultima spiaggia, perche’ altrimenti rischia di spingere gli investitori a speculare contro i Paesi della regione della zona euro. A quanto sembra ancora non sarebbe stata presa alcuna decisione ufficiale.