Google inventa occhiali-computer, come Terminator

24 Febbraio 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – In continuazione estraiamo dalle nostre tasche i cellulari (semplici o smartphone) per avere vari tipi di informazioni, vuoi per controllare semplicemente l’orario, vuoi per navigare su internet e leggere un po’ della storia di un monumento che ci troviamo davanti. Tutto questo potrebbe non essere più solo “a portata di mano”, bensì a portata di occhio.

Sono gli occhiali futuristici in fase di sviluppo dal team Google X, laboratorio nel quale si pensano e creano vari prodotti e invenzioni viste ad oggi solo grazie agli effetti speciali nei film. Questi occhiali in particolare, secondo le informazioni trapelate, utilizzerebbero un sistema Android, avranno connessione 3G e 4G, una serie di sensori (tra cui di movimento) e un GPS. E il prezzo non dovrebbe essere eccessivo, tra $250 e $600, secondo quanto riportano al New York Times dei dipendenti di Google a conoscenza del progetto.

Tra i vari utilizzi si pensi alla possibilità di poter guidare senza dover distogliere gli occhi dalla strada per guardare il navigatore, con le informazioni necessarie che compariranno direttamente davanti ai nostri occhi. Visitare un monumento senza la necessità di dover abbassare lo sguardo verso la guida. Durante gli acquisti guardare un prodotto e sapere esattamente il prezzo in altri punti vendita. E tanto altro ancora.