GOOGLE: BATTUTE LE ATTESE, TITOLO IN RIALZO

16 Aprile 2009, di Redazione Wall Street Italia

Il gigante Internet statunitense Google ha chiuso il primo trimestre con utile netto di 1,4 miliardi di dollari pari a 4,49 dollari per azione, a fronte degli 1,3 miliardi (4,12 dollari per azione) del corrispondente periodo dell’anno scorso.

Escluse le poste non ricorrenti, il risultato e’ stato di 5,16 dollari per azione, a fronte di stime di mercato pari a 4,93 dollari. I ricavi sono balzati del 10,1% anno su anno, attestandosi a 4,07 miliardi di dollari, sostanzialmente in linea con le attese che erano per 4,08 miliardi.

Il numero di accessi a pagamento complessivi, che comprende i click relativi alle pubblicita’ presenti sui siti Internet di Google e sui siti dei suoi partner AdSense sono aumentati approssimativamente del 17% rispetto al primo trimestre del 2008 e del 3% rispetto agli ultimi tre mesi dell’anno scorso. Le spese operative sono state pari a 1,52 miliardi di dollari nel primo trimestre del 2009, corrispondenti al 28% dei ricavi, a fronte degli 1,65 miliardi del quarto trimestre del 2008, pari al 29% dei ricavi.

In seguito alla presentazione dei dati, nelle contrattazioni after-hours il titolo fa un balzo di oltre cinque punti percentuali, portandosi sopra i 409 dollari.