Goldman Sachs beneficia rumors transazione con la Sec

21 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In bella mostra al Nyse le azioni della Goldman Sachs sulla possibilità di una transazione con la Sec (Securities and Exchange Commission) relativamente all’inchiesta di frode agli investitori dello scorso aprile. Secondo indiscrezioni la banca d’affari potrebbe trovarsi a pagare “solamente” un miliardo di dollari. Sulla borsa americana le azioni della banca stanno guadagnando il 3,46%.