Goldman Sachs Asset Management pronta ad acquisire i fondi comuni d’investimento di RBS (Royal

21 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

Goldman Sachs Asset Management (“GSAM”) ha reso nota oggi l’intenzione di acquisire i Global Tresury Funds, che sono una serie di fondi comuni d’investimento gestiti da RBS Asset Management (”RBSAM”). GSAM ha, in passato, collaborato in molte occasioni con varie organizzazioni e istituti al fine di procurare soluzioni di liquidità e possiede più di 30 anni di esperienza nella gestione, mediante un approccio conservativo, di fondi comuni d’investimento. Quest’operazione va ad aggiungersi al già robusto portafoglio dell’azienda in materia di gestione redditi fissi e liquidità in Europa e nel mondo. “L’acquisizione da parte di GSAM di questi fondi comuni d’investimento enfatizza il nostro forte e costante impegno nel procurare soluzioni di liquidità su scala globale,” hanno commentato Timothy J. O’Neill ed Eric S. Lane, codirettori della divisione per la gestione investimenti alla Goldman Sachs. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Media:Goldman Sachs Asset ManagementJoanna Carss, 020 7774 [email protected] Bank of ScotlandRebecca Nelson, 020 7085 [email protected]