Goldman potrebbe separarsi dai suoi Proprietary Traders

8 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Goldman Sachs potrebbe presto cedere il team del New York Principal Strategies, divisione che si occupa di trading proprietario. Ad affermarlo sono vari report di stampa statunitense, che citano fonti vicine alla situazione. Secondo altre indiscrezioni i membri del team in questione potrebbero passare ad altre società, tra le quali vengono indicate KKR, Perella Weinberg e BlackRock. Il motivo del possibile scioglimento del business è legato principalmente alla riforma della finanza voluta da Obama, che pone forti limiti alle operazioni condotte da traders per conto proprio.