GM torna in nero nel primo trimestre

17 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Torna in nero nel primo trimestre il colosso automobilistico General Motors Company. La compagnia ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 900 mln di dollari, pari a 1,66 usd/azione, rispetto alla perdita di 6 mld (9,78 usd ad azione) riportata nel pari periodo dello scorso anno. In forte crescita i ricavi che si attestano a 31,5 mld dai precedenti 22,4 mld.