GM PRESENTA GENERATORE ELETTRICO A IDROGENO

7 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

General Motors (GM – Nyse), il primo produttore mondiale di automobili, ha presentato un dispositivo elettrochimico a idrogeno che potrebbe essere la risposta alla domanda di energia elettrica per case e aziende.

Il gruppo ha descritto il generatore come un elemento pulito e silenzioso che potrebbe servire da supporto per aziende, case e ospedali a rischio di blackout elettrici.

Larry Burns, vice presidente di GM per la ricerca, lo sviluppo e la progettazione, ha dichiarato che il dispositivo, che produce l’energia elettrica da gas naturali come idrogeno e ossigeno senza combustione, potrebbe rendere case e aziende americane indipendenti dalla rete di energia elettrica.

Il colosso automobilistico, che pensa di iniziare la produzione di massa del dispositivo elettrochimico dal 2008, punta a diventare il primo produttore di automobili a vendere 1 milione di veicoli a energia elettrica.