GLOBALFOUNDRIES lancia un ecosistema collaborativo globale per promuovere la collaborazione nel

10 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

In occasione della Conferenza sull’automatizzazione della progettazione (Design Automation Conference, DAC) che avrà luogo la settimana prossima, GLOBALFOUNDRIES presenterà una nuova piattaforma volta ad incentivare l’innovazione nella produzione di semiconduttori e a fornire un’assistenza senza precedenti ai progettatori di chip. Il nuovo ecosistema, chiamato GLOBALSOLUTIONS, abbina le risorse interne della società ad un nutrito numero di partner per raggiungere in maniera efficace la produzione in volume nel minor tempo possibile per i clienti del settore fonderia. “Dato che la progettazione di chip si sta facendo sempre più complessa e le collaborazioni in ambito produttivo stanno divenendo sempre più importanti, l’abilitazione dei clienti del settore fonderia deve andar oltre i kit per la progettazione dei processi e i flussi di riferimento per includere la filiera dei semiconduttori nel suo complesso” ha affermato Jim Kupec, vicepresidente senior della divisione mondiale vendite e marketing della GLOBALFOUNDRIES. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

GLOBALFOUNDRIESJason Gorss, 518-305-9022Comunicazionijason.gorss@globalfoundries.com