GLOBAL CROSSING: LA GIUSTIZIA USA INDAGA

3 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il dipartimento di Giustizia Usa ha avviato un’indagine sulla presunta distruzione di importanti documenti da parte di dipendenti dell’ex colosso delle fibre ottiche Global Crossing (GBXGE.OB – Nasdaq) al fine di nascondere agli inquirenti prove sulle irregolarita’ contabili.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA