GLI UTENTI DI WSI DICONO CHE E’ UN FALSO RIALZO

13 Ottobre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Molti utenti del

Leggi tutti i post originali nel Forum di WSI

sono convinti che il forte rialzo di oggi, sia su Borsa Italiana che a Wall Street, non abbia ragione di essere. Ecco una selezione dei molti post di oggi:

ma ci pensi? siamo con gli short bloccati, un’inflazione che oltre tutti i target, i governi che di colpo escono con cifre da capogiro, anche quelli come l’Italia già indebitati all’osso!!! Ma come, per fare passare quegli “spiccioli” del piano Paulson, si è dovuto dire agli americani che questi immani sacrifici erano necessari per evitare che succedesse il peggio, ed ora, escono ancora miliardi di dollari, così come niente fosse? Se era così semplice, magari lo si faceva prima, no? Per me è come se gli stati stessero usando la loro affidabilità per salvare la situazione, per trasmettere fiducia, ma il problema mica è la fiducia! Il problema è che le banche hanno buchi (di soldi e non di fiducia) che nemmeno si azzardano a comunicare per paura del panico. Oggi è il giorno in cui si “impone” di avere fiducia alla gente verso le banche, mentre le banche tra loro continuano a non avercene per niente!

Pablo

_______________________________________________

I volumi di oggi sono veramente ridicoli guardate cosa hanno combinato con un titolo dell’SPMib, mica un sottile, FASTWEB:

Quotazioni del 13/10/2008

Var% +10.40% Apertura 14.82

Ultimo 15.2 Massimo 17.55

Quantità 362 Minimo 14.5

Ora 16:54 Quantità Totale 175248

Migliore Denaro 15.16 Controvalore 2695087.66

NEANCHE 200.000 PEZZI SCAMBIATI 3 EURO DI DIFFERENZA TRA MINIMO E MASSIMO
MI DEVO RIEMPIRE DI PUT COME UN PAZZO, HO SOLO L’IMBARAZZO DELLA SCELTA DOVE ENTRARE. MA PRIMA DELLE 17,30 APRO ALMENO 4 POSIZIONI, CHI DOVEVA USCIRE HA AVUTO LA SUA FINESTRA A DISPOSIZIONE SE RESTA DENTRO PEGGIO PER LUI :)))

Julien3

_______________________________________________

questi “salti” di 9/10% in un giorno sono segnali di un mercato schizofrenico e non certo sano. Oltretutto in presenza di indicatori macroeconomici che non seguono il trend e di previsioni sul futuro piuttosto fosche da parte delle principali istituzioni finanziarie internazionali, un rialzo così marcato è segno di ulteriore instabilità.


Farà in ogni caso piacere a chi ci sta guadagnando… ;-D


Julien3


_______________________________________________

Io, che sono forse troppo pessimista, penso che nemmeno la giornata di oggi ci usciamo con questo rimbalzone. Il salvataggio di Funnie e Freddie, così come il piano Paulson sembravano tali da poter risolvere il tutto. Una volta metabolizzati dai mercati si è andato giù come i sassi!!! Non credo che ci sia uno soltanto qui che immagina per il futuro una bella crescita globale galoppante, per cui presto si tornerà giù!

Tonaus

_______________________________________________

Tutte queste garanzie delle banche centrali e governi, mi ricordano molto le autocertificazioni di quelli che facevano mutui Alt-D. Se tanto mi dà tanto……

Pablo

_______________________________________________

“I tassi dell’interbancario sono diminuiti di un’inezia. Le borse hanno sparato in alto. C’è qualcosa che non torna”.

Hobi

_______________________________________________

Troppo laterale da oltre mezz’ora, credo che come chiude l’Europa iniziano le danze, aperta 1 posizione cw put 1050 scadenza dicembre per circa 500euro, giusto per essere al riparo da sorprese, se domani sparano ancora altra posizione (hihihih)

PraticMan

_______________________________________________

Salvare le banche, ma da che?

Se uno di noi sgarra ci protestano, segnalazioni in banca dati come cattivo pagatore, se non paghi ti rovinano, se sgarri ti fanno un verbale…….

Perche al tizio che per un giorno non versa gli chiudono la stima, deve essere conosciuto come cattivo pagatore, va bene..è giusto disciplina, ma lo stesso metro con le banche, le banche più forti mangiano le deboli, questo è giusto…. perchè in questa crisi economica lo stato non dice:

CARE AZIENDE PER COLPA DELLA CRISI NON PAGATE L’INPS PER 1 ANNO, LO PAGHIAMO NOI, STANZIATO FONDO PER LE IMPRESE…..AIUTO ALL’ECONOMIA.

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

E’ IMPOSSIBILE

AIUTIAMO LO STATO CHE ADESSO E BANCA E DOMANI SARA’ STATO,

La verità che con noi si applica la legge: chi sgarra paga…

con le banche: chi sgarra guadagna!!!!!!!!!

Oggi non hanno risposto i mercati…sono gli stati che acquistano con i loro computer devono scrivere solo numeri nel monitor come io scrivo queste parole.

NON E’ IL MERCATO, DOVE LI PRENDE I SOLDI IL MERCATO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Idea3online

_______________________________________________

Bella questa doppia cifra di oggi degli indici, vero? Un’altra così domani e ritorniamo a prima dello tsunami 😀

Corcas

_______________________________________________

Il grande bluff della garazia da parte degli Stati sembra essere riuscita a giudicare dal rimbalzo delle borse. (la quantità del rialzo indica questo i volumi un po’ meno…) o forse così appare ai più.
Il problema è che la base della garanzia è un bluff. Provo a sintetizzare…quale è la garanzia che la tua banca possa prestare i denari che tu hai depositato? sei tu stesso. Ma come….
Ebbene è così la grande genialata è stata questa la banca potrà prestare i tuoi soldi con la garanzia che se li dovesse perdere non ci sono problemi tanto garantisci tu. Certo dovrai lavorare per altri 20 anni affinchè le banche ti possano restituire quanto tu hai depositato 20 anni prima ma che importa (e meno male che doveva essere la fine della finanza creativa…)
La domanda è e se il bluff non dovesse riuscire?……….. e se qualcuno andasse a vedere il punto che i governi ue hanno in mano? (silvo e tremonti di sicuro non hanno neanche una coppia).

Reuters: Alla domanda su quanto il governo italiano stanzierà per garantire i prestiti interbancari e le altre misure d’intervento, Tremonti ha risposto: «Quanto sarà necessario».

Nicolaninno

_______________________________________________

Certo volumi in calo del 25% circa . Lasciamoli fare questo rimbalzo tanto poi alle favole non ci crede + nessuno. Anche il + piccolo risparmiatore ormai ha capito la situazione economica. Infinocchiare qualcuno è sempre + difficile

ANDRI

_______________________________________________

Questa è la bellezza della borsa. il piccolo risparmiatore ha venduto settimana scorsa per far fare il record all’asta bot, poi probabilmente rientrerà in borsa quando come qualcuno ha scritto, al tg4 emilio fede dirà che tutto è a posto, quando forse è ora di uscire.

la storia si ripete sempre. La madre dei…… è sempre incinta!

Fabrizio maiocco

Leggi tutti i post originali nel Forum di WSI