GLI INVESTITORI TORNANO ALLA VECCHIA ECONOMIA

23 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Gli investitori americani tornano a mettere i soldi nei titoli delle societa’ della Vecchia Economia, che sono meno trendy, ma che continuano a registrare profitti.

Dal 10 marzo scorso le small stocks hanno perso il 40% mentre nei primi dieci mesi dell’anno avevano registrato un rialzo del 37,4%.

Guadagnare denaro subito e’ tornato di moda, ha commentato Keith Mullins, analista per Salomon Smith Barney. Mentre Ralph Wanger di Acorn Fund ha notato che l’inversione coincide con l’aumento del tasso di interesse da parte della Fed (Federal Reserve Bank, la banca centrale americana). Ma Geoffry Moore, consulente per Chasm Group, dice che dietro le perdite delle startup ci sono profitti che possono anche diventare fantastici.