Gli eurolistini proseguono in corsa anche dopo Wall Street

3 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Tutti positivi i principali eurolistini dopo l’avvio positivo di Wall Street. Viene dunque confermata la buona impostazione già vista in avvio grazie ad un generale clima di ottimismo che sta aleggiando tra gli investitori in tutto il mondo, clima che ha fatto passare in secondo piano alcune notizie giunte in mattinata non proprio buone. Il volume di vendite al dettaglio in UE è risultato infatti in contrazione dell’1,2%, più dell’1% atteso dagli economisti. Anche i PMI dei servizi hanno confermato qualche segnale di rallentamento dell’attività nel complesso. Questa mattina poi, il numero uno del FMI, Dominique Strauss Kahn, ha sottolineato che la ripresa economica mondiale è in corso, ma ha anche sottolineato che questa resta ancora fragile. In lieve calo il cross euro/dollaro a 1,2239 usd, mentre il petrolio viaggia a 73,21 dollari in attesa dei dati sulle scorte USA. Parigi prosegue in maglia rosa con un guadagno del 2,12%, seguita a ruota da Madrid +2,02% e Amsterdam +2%. Molto bene Londra +1,86%, Francoforte +1,78%, Zurigo +1,36% e Bruxelles +1,32%. Prima di poter trarre un bilancio definitivo della sessione bisognerà attendere altri dati macro in arrivo oltreoceano: gli ordini all’industria e l’ISM dei servizi, oltre al dato sulle scorte di greggio.