GIULIANO AMATO HA RICEVUTO L’INCARICO DA CIAMPI

21 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dopo due giorni di rapide consultazioni il Presidente Carlo Azeglio Ciampi ha conferito l’incarico di formare un nuovo Governo a Giuliano Amato.

Il Ministro del Tesoro del Governo D’Alema ha accetato con riserva che potrebbe sciogliere già lunedì.

Ma Ciampi vuol fare presto. Al Capo dello Stato stanno a cuore due questioni: che si arrivi alla fine della Legislatura (Primavera 2001) e che ci sia in Parlamento una maggioranza che porti a termine la Riforma elettorale.

Giuliano Amato, che era già stato a Palazzo Chigi nel 1992, dovrebbe essere sostenuto da una maggioranza di centro-sinistra.