Giornata difficile per Mondo HE e Zucchi

30 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Venerdì scorso la società di revisione contabile PricewaterhouseCoopers ha ritenuto di non essere in grado di esprimere un giudizio sulla relazione semestrale consolidata del Gruppo Mondo Home Entertainment (Mondo HE). La notizia pesa oggi sul titolo della società attiva nel settore degli home video, che registra una debacle di circa il 4%, con scambi sopra la media. Tale impossibilità, si legge nella nota, è stata motivata dalla sussistenza di molteplici e significative incertezze, con possibili effetti cumulati rilevanti sul bilancio consolidato semestrale abbreviato, che possono determinare dubbi significativi sulla capacità del Gruppo di poter continuare ad operare come un’entità in funzionamento. Stessa musica per Zucchi, con la società di revisione KPMG che venerdì ha dichiarato di essere impossibilitata a esprimere un giudizio sulla relazione semestrale in quanto il presupposto della continuità aziendale è soggetto a molteplici significative incertezze con possibile effetti cumulati rilevanti sul bilancio semestrale. Sulla borsa milanese le azioni del gruppo che produce biancheria per la casa stanno registrando una minusvalenza di circa il 2%.