Giornata calda per i titoli petroliferi

3 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In bella mostra stamane i titoli delle società legate al comparto petrolifero, sia a Piazza Affari che nel resto d’Europa, sulla scia del rincaro del prezzo del greggio. Il future sul Light Crude ha oltrepassato i 74 dollari al barile, sul generalizzato miglioramento del sentiment degli analisti in merito al recupero dell’economia mondiale. Nel frattempo cresce l’attesa per la diffusione delle scorte settimanli di petrolio degli Stati Uniti in agenda oggi pomeriggio alle ore 17:00. A Piazza Affari svetta Tenaris +3,78%, dopo che ieri l’assemblea ha approvato i conti e la cedola. Bene anche Saipem +3,37% ed Eni +2,77% mentre restano calme Erg +0,97% e Saras +0,50%.