GIOIELLI: PER BURANI JOINT VENTURE A DUBAI

6 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Reggio Emilia, 6 giu – Mariella Burani Fashion Group ha annunciato una joint venture con Damas, gruppo internazionale leader nella distribuzione di gioielli con un fatturato pari a 1,2 miliardi di dollari e sede a Dubai. Tawhid Abdullah, amministratore delegato di Damas Jewellery LLC, detiene anche partecipazioni in Aston Martin e Saks (Middle Est). La joint venture avrà sede in Italia, sarà controllata al 51% dalla Gioielli d’Italia srl, sub holding di Mariella Burani Fashion Group e va ad aggiungersi alle altre partecipazioni del gruppo reggiano nel settore gioielli: Facco Corporation spa, Valente Gioiellieri spa, Rosato Gioielli srl, Calgaro srl. Obiettivo della joint venture è individuare ed acquisire aziende nel settore della gioielleria fashion in Italia e nel mondo.