Giappone: inflazione novembre scende meno del consensus

28 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’indice dei prezzi al consumo (CPI) del Giappone nel mese di novembre è sceso dello 0,3% su base congiunturale, mostrando un aumento dello 0,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Gli analisti stimavano una flessione dello 0,6% tendenziale. Il dato al netto delle componenti più volatili, quali i cibi freschi ed energia, è calato dello 0,2% su base mensile, registrando una flessione dello 0,9% rispetto allo scorso anno. Lo comunica l’ufficio nazionale di statistica. Per l’indice dei prezzi al consumo dell’area di Tokyo, relativo al mese di dicembre si registra su base mensile un decremento dello 0,5% ed un calo dello 0,2% su anno. L’indice core è sceso dello 0,1% su base mensile e dello 0,5% su anno.