Giappone, frenano a giugno i prezzi input/output

14 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In calo dell’1% nel mese di giugno l’indice dei prezzi alla produzione (input) del Giappone. Lo comunica la Bank of Japan. Su base annua l’indice è salito del 4,6%. A maggio si era registrato un incremento rivisto dello 0,6% congiunturale ed un aumento del 4,4% tendenziale. L’indice dei prezzi output ha evidenziato una variazione negativa dello 0,5%, evidenziando un progresso dell’1,2% su base annua.