Giappone, export supera le attese a giugno ma surplus delude

26 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nel mese di giugno la bilancia commerciale giapponese chiude con un surplus di 687 mld di yen, in aumento del 41,1% rispetto ai 487 mld del pari periodo dell’anno precedente, ma al di sotto delle attese che indicavano un surplus di 700 mld di yen. Il dato è stato comunicato il Ministero delle Finanze del Giappone (MOF). Nello stesso periodo, le esportazioni sono salite del 27,7% a 5.866 mld, risultando superiori alle attese, mentre le importazioni hanno subìto un incremento del 26,1% a 5.179 mld. Le esportazioni verso la Cina sono salite del 22%, quelle verso gli Stati Uniti del 21,1% e l’export verso l’Europa di appena un 6,7%.