Gewiss con un balzo si allinea al prezzo d’Opa

28 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Schizzano al rialzo le quotazioni delle azioni Gewiss al rientro delle contrattazioni in Borsa, dopo la diffusione di una nota di Unifind, che anche per conto di Polifin e di Domenico Bosatelli, ha deciso di promuovere un’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria su 29.523.942 azioni ordinarie Gewiss, pari al 24,603% del capitale, al prezzo di 4,20 euro per azione. Sulla borsa milanese il titolo del leader operante a livello internazionale nella produzione di sistemi e componenti per le installazioni elettriche di bassa tensione si sono subito avvicinate al prezzo dell’Opa, assestandosi a 4,165 euro con un vantaggio del 14,98% e con volumi nettamente superiori alla media mensile.