GERMANIA, SONDAGGI PREMIANO LA SINISTRA

30 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Berlino, 30 mag – A sinistra della Spd sta crescendo il peso elettorale del Linkspartei, partito nato dalla SED, il Partito Socialista Unificato Tedesco della DDR. Secondo l’ultima rilevazione settimanale dell’Istituto Forsa, il Linkspartei avrebbe superato la soglia del 12% nelle intenzioni di voto espresse dai 2500 individui compresi nel campione. In ascesa anche i Verdi, che raggiungono l’11%. In calo, invece, i due partiti di governo: la Cdu-Csu passa dal 38 al 36%, la Spd dal 27 al 26%. Recentemente il Likspartei ha deciso di fondersi con il movimento politico Wasg, nato nei Länder occidentali sull’onda delle proteste contro le riforme “Hartz IV” dell’allora cancelliere Gerhard Schröder. Alle ultime elezioni per il rinnovo del Bundestag, nel 2005, le due formazioni avevano già formato un’alleanza elettorale di sinistra, ottenendo l’8,7 % dei voti e quindi 51 seggi.