Germania ripristina divieto vendite scoperto titoli stato Zona Euro

19 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Ministro delle Finanze terdesco, Wolfgang Schaeuble, ha annuciato ieri la reintroduzione del divieto di vendite allo scoperto. In seguito alla riunione dell’Eurogruppo e dell’Ecofin e con l’intento di frenare la speculazione, il Governo federale, in concerto con la Federal Financial Supervisory Authority, autorità di regolamentaziopne del mercato tedesco, ha dato ordine che da oggi sia vietata la vendita allo scoperto di titoli di Stato della Zona Euro, di Credit Default Swap (CDS) e di azioni delle dieci più importanti Istituzioni finanziarie tedesche.