GERMANIA: PIL CRESCE, MA LA RIPRESA E’ LENTA

21 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

La Germania ha chiuso il primo trimestre del 2002 con una crescita del Prodotto interno lordo (Pil) dello 0,25% rispetto ai tre mesi precedenti. Il dato è superiore alle attese degli analisti che avevano previsto un rialzo dello 0,1%.

Secondo la Bundesbank, comunque, la ripresa non è ancora solida e molto dipenderà dalle quotazioni del petrolio dopo che nell’inverno si è toccata la bottom line.

La Buba ha parlato anche delle attese per la zona euro che nel 2002 avrà una crescita media inferiore a quella del 2001 e inferiore a quella statunitense.